Carta d'identità dell'artista


-Artista: Andrea Appiani

-Dati biografici:1754-1817

-Nato a: Milano

-Formazione d'artista: si formò a Milano alla scuola dell'Ambrosiana; studiò Leonardo,Raffaello e il Luini e anche
anatomia all'Ospedale Maggiore. Frequentò l'Accademia di Belle Arti di Brera approfondendo le tecniche dell'affresco.

-Periodi rilevanti nella carriera: ricevette dall'arciduca d'Austria Ferdinando l'incarico di affrescare la Storia di Amore e Psiche per la Villa Reale di Monza; il governo lo incaricò, con Jacqes-Louis David di occuparsi del progetto del Foro Bonaparte; nel 1805 fu nominato primo pittore del Re d'Italia.

-Incontri o esperienze che influenzano la vita e l'arte: Appiani fu ispirato soprattutto da Leonardo e Raffaello.

-Vissuto a: Milano e viaggiò molto per studio a Roma, Parma, Bologna, Firenze e Napoli.

-Rapporti col sistema dell'arte: nel 1800 è nominato Commissario alle opere d'arte; nel 1802 Commissario degli spettacoli.

-Pubblicazioni: scrive un rapporto sui motivi del degrado dell'Ultima Cena di Leonardo Da Vinci.

-Morto a: Milano

Napoleone Primo Console


Data:1896-1803
Olio su tela,100x75 cm
Bellaggio (Como) Villa Melzi


Napoleone.jpg